venerdì, dicembre 03, 2010

1° Congresso dei Veterani dello sport aquilani - PREMIATI CHIARA LUCIANI E MATTIA TOMEI




Venerdì 3 Dicembre presso la sala convegni dell'A.N.C.E. si è tenuto il 1° Congresso dei Veterani dello sport aquilani, con consegna tessere e relazioni sportive. Sono stati premiati i migliori atletti dell'anno 2010 tra i quali non potevano mancare due rappresentanti d'onore del pattinaggio aquilano, Chiara Luciani vincitrice di ben due titoli italiani nel 2010 e Mattia Tomei medaglia di bronzo ai Campionati italiani piasta, entrambi appartenenti al C.P.G.A.

TROFEO FIN ABRUZZO SERVICE


Si è svolto a l’Aquila domenica 12 settembre il Trofeo Nazionale di pattinaggio Fin Abruzzo Service “L’Aquila che Vola”, tappa finale del Circuito “Challenge Centro Italia”. La manifestazione alla quale hanno partecipato ben 37 associazioni sportive è stata organizzata e diretta da Mario Miconi presidente e allenatore del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano sezione pattinaggio il quale si è prodigato per mesi affinché l’evento avesse la massima risonanza nazionale. Il riscontro ottenuto in termini sia di partecipazione che di risultati premia sicuramente l’organizzazione e torna a conferire alla splendida pista aquilana, già orgoglio mondiale del pattinaggio nel 2004 quando ospitò i Campionati del mondo, la dignità che si compete ad un impianto costruito a regola d’arte, invidiato ed imitato, sono sorti infatti in seguito decine e decine di impianti gemelli.
Ottimi i piazzamenti di tutti gli atleti del CPGA tra i quali si sono posti in evidenza: Chiara Luciani cat. Ragazzi che ha vinto due medaglie d’oro rispettivamente nei 300 e nei 3000 metri in linea; Mattia Tomei cat. Ragazzi medaglia d’argento nella gara dei 3000 metri in linea; Gabriele Miconi cat. Ragazzi quarto nella 3000 metri e quinto nella 300 m; Clarissa Gola cat. Allievi quarta nella 500 m. sprint e quinta nella 5000 m. in linea; Cecilia Romito cat. Junior quarta nella 5000 m. in linea e quinta nella 500 sprint; Simone Tomei cat. Junior due medaglie di bronzo, rispettivamente nella 500 sprint e nella 5000 in linea; Manfredi Gola cat. Senior due medaglie di bronzo, nella 500 sprint e nella 5000 in linea; Simone Ruscitti quarto nella sprint ed ottavo nei 5000 in linea.

venerdì, settembre 10, 2010

Chiara Luciani e Mattia Tomei due aquilani ai vertici del pattinaggio nazionale


Si sono svolti lo scorso fine settimana a Pollenza, in provincia di Macerata, i Campionati Italiani Assoluti e di categoria di pattinaggio a rotelle velocità su Pista. Oltre 120 le associazioni partecipanti, il CPG Aquilano, si è presentato con i seguenti atleti: Gola Manfredi cat. Senior, Romito Cecilia cat. Junior, Tomei Simone cat. Junior, Gola Clarissa cat. Allievi, Luciani Chiara e Tomei Mattia cat. Ragazzi.
Tutti gli atleti hanno ottenuto ottimi piazzamenti.


Punte di diamante della squadra Mattia Tomei che ottiene il suo primo podio agli italiani conquistando la medaglia di bronzo nella gara dei 3000 metri in linea e Chiara Luciani che dopo aver vinto due medaglie d’oro nel mese di luglio ai Campionati Italiani su strada, si conferma ai vertici nazionali del pattinaggio conquistando ben due medaglie di bronzo, rispettivamente nei metri 3000 e 1000 in linea, gara quest’ultima che raccoglie sia i velocisti che i fondisti.

Queste tre medaglie di bronzo hanno un valore veramente eccezionale se si pensa che questi atleti si sono potuti allenare su pista meno di un mese e mezzo, in quanto la splendida pista di Verdeaqua che nel 2004 ha ospitato i mondiali di pattinaggio è rimasta inspiegabilmente chiusa per oltre 15 mesi.

venerdì, agosto 06, 2010

CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO 2010 - CHIARA LUCIANI CONQUISTA UN ALTRO TITOLO ITALIANO NELLA 1500 IN LINEA


CHIARA LUCIANI
Dopo il titolo Italiano conquistato nei 3.000, si è proposto uno scenario diverso sulle possibilità di Chiara per il prosieguo del Campionato. L'Atleta del CPGA, categoria Ragazzi primo anno dimostrava di avere le possibilità per salire nuovamente sul podio.Erà in calendario la partecipazione ai 300 sprint con batterie di qualificazione che partivano dagli ottavi, gara molto estenuante, e si è subito convenuto di tenere a riposo l'atleta e concentrarsi sula gara del giorno successivo, i 1.500 in linea, che è la gara dove si incontrano velocisti e fondisti, quindi il top delgli atleti più forti della cateroria. Tenendo una condotta esemplare di gara, suggeritale dal suo allenatore Mario Miconi e sostenuta dal papà Luciano, preparatore fisico della squadra, ha supetato ogni aspettativa riuscendo a strappare il primato dei titoli all'atleta della Men Sana Siena, la bravissima Bormida, alla quale è toccata la piazza d'onore. Quindi Titolo Italiano nei 1.500 il linea conquistatoi con ampio distacco.

Altri piazzamenti significativi dei compagni di squadra:
Simone Tomei - Junior: 12° nei 500 sprint
Cecilia Romito - Junior : 18^ sia nei 500 sprint che nei 20.000 el
Clarissa Gola - Allieva: 19^ 10.000 el
Mattia Tomei - Ragazzo 2° anno - 8° 3.000

CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO 2010 - CHIARA LUCIANI CAMPIONESSA ITALIANA


CHIARA LUCIANI
Con tantissima fatica e sacrificio Chiara Luciani è riuscita in questa meravigliosa impresa che rilancia il pattinaggio Aquilano ai vertici della scena Nazionale nonostante tutti i problemi dell'impiantistica del rotellismo aquilano. Conquista il Titolo Italiano dei 3.000 su strada categoria Ragazzi 1° anno in una finale durissima riveniente dalla qualificazione nelle batterie del mattino. Finale a 26 concorrenti di tutta Italia con moltissimi nomi illustri favoriti. Già dalle batterie del mattino si era notata una percettibile superiorità tattica e di preparazione rispetto alle avversarie, ma nessuno, in casa CPGA, ha pensato presupporre o pronosticare il massimo risultato. Ora rimaniamo in attesa della cerimonia protocollare di premiazione e dei prossimi risultati nella 300 sprint e 1500 in linea. Domani giornata cruciale per tutti i compagni di squadra di Chiara che oggi non hanno brillato ma hanno comunque ottenuto piazzamenti ottimi.

domenica, marzo 28, 2010

- AVEZZANO - PRIMO TROFEO PRIMAVERA DI PATTINAGGIO CORSA

RICCHISSIMO IL BOTTINO DI CHIARA LUCIANI E MATTIA TOMEI AL PRIMO TROFEO DI PRIMAVERA SVOLTOSI OGGI AD AVEZZANO.
COMPLIMENTI RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!






venerdì, marzo 26, 2010

CAME BACK!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Finalmente dopo una lunga stagione invernale dove per allenarci abbiamo fatto veramente di tutto vista l'inagibilità delle strutture aquilame torniamo a calpestare la nostra cara pista di verdeacqua.
ATTENZIONE POPOLO DEI PATTINATORI IL
C.P.G.A.
TORNA A COMPETERE!!!!!

mercoledì, settembre 09, 2009

CHIARA LUCIANI MEDAGLIA D'ARGENTO AL CAMPIONATO NAZIONALE PATTINAGGIO STRADA UISP


Al termne della stagione agonistica estiva Chiara Luciani pattinatrice aquilana di 11 anni appena compiuti, dopo la vittoria del 10 maggio ai Campionati Italiani di Pattinaggio su pista UISP, il quarto posto concquistato ai Giochi Nazionali Bruno Tiezzi, massima manifestazione nazionale indoor su pista piana per le categorie giovanissimi/esordienti, si è aggiudicata la medaglia d'argento ai Campionati Italiani UISP di pattinaggio su strada tenutisi ieri domenica 6 settembre sul circuito stradale del pattinodromo dii Marina di Grosseto. Chiara atleta del C.P.G. aquilano dopo aver vinto tutte le batterie di qualificazione, nella finale ha condotto la gara sempre in testa e nell'ultimo sprint ha mancato di un soffio il gradino più alto del podio. Considerando le infinite avversità incontrate negli allenamenti da aprile in poi questa medaglia d'argento vale sicuramente più di quella d'oro. Un ringraziamento particolare va a tutti coloro che a l'Aquila credono ancora nonostante tutto nello sport e nel pattinaggio in particolare. Speriamo che gli impianti già esistenti e dedicati al pattinaggio non vengano ulteriormente trascurati visto il gran numero di praticanti e soprattutto il blasonatisimo palmares che la nostra città annovera da sempre in questa disciplina.

lunedì, agosto 31, 2009

LA GRANDE SFIDA!!!!

CIAO GREGORY, QUANDO TORNI A L'AQUILA TI SFIDO SUL GIRO LANCIATO :-)))))
MI RACCOMANDO ALLENATI.
SALUTONI DA CARLO!!!!!!!






domenica, luglio 05, 2009

XV TROFEO NAZIONALE DI PATTINAGGIO SU PISTA PIANELLO VALLESINA


Si è svolto domenica 5 luglio il XV Trofeo Nazionale di pattinaggio su pista Pianello Vallesina in una cornice metereologica che continua ad essere protagonista un po’ tiranna delle competizioni di pattinaggio all’aperto. Fino a poco prima dell’ora programmata per l’apertura delle gare pioveva intensamente lasciando ben poco sperare agli organizzatori ed alle numerose squadre intervenute, poi un’inattesa sospensione dell’esasperante maltempo ha permesso l’inizio delle gare. Ottimo il risultato delle atlete del CPGA Francesca Urro e Chiara Luciani che nella loro gara i 600 metri in linea si sono aggiudicate rispettivamente il primo ed il secondo gradino del podio. Nella stessa gara brillante la prestazione dell'atleta del CUS Sara Badia che ha ben meritato il quarto posto.
Tengo a sottolineare che le prestazioni di Chiara e degli atleti del CUS l’Aquila nella foto in basso hanno una valenza sicuramente straordinaria visto che oltre al terremoto hanno contro anche i gestori dell’unica pista di pattinaggio aquilana i quali inspiegabilmente non perdono mai l’occasione per osteggiare in tutti i modi possibili gli allenamenti di questi ragazzi.
FORZA L’AQUILA NONOSTANTE TUTTO E TUTTI SIAMO ANCORA IN PISTA A FAR PARLARE DI NOI CON I NOSTRI SUCCESSI.


lunedì, giugno 22, 2009

GIOCHI NAZIONALI BRUNO TIEZZI


Chiara Luciani


E’ stata dura ma c’è riuscita! Dopo la vittoria del 10 maggio sull’anello esterno ai Campionati Italiani di Pattinaggio UISP Chiara Luciani di 10 anni, nonostante tutto, unica aquilana presente al via, è riuscita a partecipare anche ai Giochi Nazionali Bruno Tiezzi, massima manifestazione nazionale indoor su pista piana per le categorie giovanissimi/esordienti. Chiara atleta del C.P.G. aquilano sabato 20 giugno, dopo una serie di innumerevoli batterie, si pensi che nella sua categoria, esordienti femmine, gareggiavano ben 120 pattinatrici, si è piazzata
al quarto posto nella gara a cronometro in una classifica che vede le prima quattro atlete circoscritte da pochi decimi di secondo. Buono anche il piazzamento nella 800 metri dove forse un po' sfavorita dalla sorte che l'ha vista sfidarsi nelle eliminatorie per ben tre volte con la vincitrice del trofeo guadagna un meritatissimo settimo posto. Non è stato facile affrontare una trasferta di ben quattro giorni in un momento delicato quale quello che stiamo vivendo, dove tutto sembra remare contro, la natura con la sua forza incontrollabile e severa che sembra avere scelto la città de l’Aquila come palcoscenico per le prove generali dell’apocalisse, le infinite difficoltà per allenarsi su una pista che a tutti i costi si vuol tenere inspiegabilmente chiusa, le avversità atmosferiche che non sembra vogliano trovare una loro giusta misura, le difficoltà economiche, logistiche e così via dicendo…. Ma con la forza di volontà, con la passione e con l’aiuto di dirigenti come Mario Miconi, oggi più presente che mai, Chiara e tutto il CPGA continuano a scalare le classifiche del pattinaggio italiano.
Molto buona anche la prestazione della bravissima Francesca Urro atleta pugliese ma tesserata con il CPGA che ha conquiostato un quinto ed un ottavo posto rispettivamente nella 800 e nella cronometro.
Aggiungo inoltre che su ben 61 società in gara nella classifica a punti il CPGA pur partecipando con solo due atlete ha si è piazzato al 18 posto, un risultato questo veramente strabilliante.









REGIONALE

domenica, giugno 21, 2009

Terzo Trofeo citta di Narni


In una giornata all'insegna del mal tempo, su un anello stradale insidioso e bagnato si è svolto domenica 7 giugno il terzo Trofeo Città di Narni dove la nostra piccola atleta Chiara Luciani nella categoria esordienti si è aggiudicata le due gare dei 200 ed 800 metri. Molti sacrifici e tanta grinta pienamente ripagati da questi piccoli traguardi.

domenica, maggio 10, 2009

CHIARA LUCIANI VINCITRICE CAMPIONATO ITALIANO UISP DI PATTINAGGIO CORSA


L'Aquila con i suoi cuccioli ricomincia a volare.

Oggi Chiara Luciani atleta del C.P.G.A. di 10 anni, già Campionessa Regionale F.I.P.H. di pattinaggio corsa lo scorso anno, si è laureata Campionessa Italiana nel Campionato UISP svoltosi a Senigallia (AN). La giovane promessa del pattinaggio aquilano nonostante "TUTTO" ha trovato la forza per prepararsi nel migliore dei modi per la stagione agonistica 2009 coronando un piccolo sogno che la ripaga di tanti sacrifici. Chiara e i suoi compagni di allenamento, di cui i più grandi oggi erano impegnati a Legnago nel Campionato Italiano Maratona, oltre ad aver ripreso il normale iter scolastico nelle tendopoli intensificheranno ancora di più gli allenamenti per dimostrare a se stessi ed agli altri che L'AQUILA continua a volare in alto.

domenica, maggio 03, 2009

DIETRO LE ROVINE DELL'AQUILA... DAVANTI LA VOGLIA DI RINASCERE!!!


Chiara Luciani 3° nella gara a cronometro e 4° nella 600 in linea al Trofeo Nazionale di Chiaravalle 2009

Dopo il trofeo del Lavoro, considerato che c’è molta necessità di allenarsi, la truppa del CPGA si è spostata a Chiaravalle (AN), dove tra le altre cose l’accoglienza è stata stupenda, e li si sono aggiunti 2 ns/ atleti, Camilla Marchetti e Cecilia Romito (rifuggiati sulla costa causa terremoto) cat. Allievi per un totale di 8 atleti partecipanti. Il passaggio tra strada e pista è stato molto interessante in termini valutativi. I risultati anche hanno dimostrato alcuni aspetti che tecnicamente non si sarebbero potuti considerare in allenamento.Tra i migliori risultati si notano quelli di Luciani Chiara, esordiente 2° anno, che ha totalizzato un 3° Posto nei 2 giri a/c e un 4° nei 600 in linea; Gola Manfredi, Juniores, 2° nella 500 e 6° nella 10.000 punti ed eliminazione; Simone Tomei, allievo e componente la rosa della Nazionale Giovanile del CT Ravasi, 3° nei 500 e 5° nei 3.000.Gli altri atleti, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, Marchetti Camilla e Romito Cecilia hanno ottenuto piazzamenti utili a far piazzare la Società al 12° posto.

mercoledì, aprile 22, 2009

TERREMOTO: ARACU, PROPORRO' L'AQUILA PER MONDIALI PATTINAGGIO 2012

TERREMOTO: ARACU, PROPORRO' L'AQUILA PER MONDIALI PATTINAGGIO 2012
Roma, 22 apr. - (Adnkronos) - "Nel corso della seduta di Consiglio Federale FIHP di venerdi' proporro' che i prossimi Campionati del mondo di Pattinaggio del 2012, gia' assegnati all'Italia, vengano organizzati a L'Aquila". Sabatino Aracu, segretario del gruppo parlamentare Pdl, presidente della Federazione Italiana ed Internazionale di pattinaggio, conferma tutti gli eventi sportivi programmati nei territori colpiti dal terremoto e rilancia. "L'Aquila e' una citta' profondamente ferita ma io a L'Aquila sono nato, conosco la gente che e' rimasta e negli ultimi giorni li ho visti bene negli occhi", dice Aracu in una nota. "C'e' voglia di reagire con grande determinazione e conoscendo lo spirito del popolo abruzzese sono che certo che la ricostruzione avverra' in tempi rapidi'', assicura. Aracu ha confermato che "tutti gli impegni gia' assunti per la stagione agonistica 2009 verranno rispettati. La provincia piu' colpita dal sisma, che e' terra di grandi tradizioni sportive e ha ospitato eventi di livello internazionale tali da rappresentare un volano per tutta l'economia, aspetta anche dal mondo dello sport un segnale forte. I mondiali del 2004 ospitati a l'Aquila riscossero grandi consensi da parte del pubblico, delle istituzioni locali e di tutte le delegazioni ospitate. Per questo la mia proposta e' ripartire da L'Aquila, dal Campionato del mondo del 2012. Invitero' - conclude Aracu - anche i colleghi delle altre Federazioni sportive perche' facciano altrettanto nell'ambito di ogni disciplina".

sabato, aprile 18, 2009

COME AIUTARE GLI ATLETI DEL C.P.G.A.

COME AIUTARE GLI ATLETI DEL C.P.G.A.

AVENDO RICEVUTO MOLTE- PLICI ED INSISTENTI SOLLECITI DA PARTE DI AMICI ED ASSOCIAZIONI SPORTIVE, ESSENDO NELLA CONDIZIONE CHE TUTTI ORMAI CONOSCONO, SI COMUNICA CHE CHI VUOLE AIUTARE GLI ATLETI DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE LO PUO' FARE VERSANDO UNA QUALSIASI SOMMA SUL CONTO CORRENTE INTESTATO A "CENTRO POLISPORTIVO GIOVANILE AQUILANO"
IBAN: IT 47 Q 06040 03601 000000053077CASSA DI RISPARMIO DELLA PROVINCIA DELL'AQUILANella causale specificare "oblazione volontaria di beneficenza terremoto 6 aprile 2009"
Tutti i vari benefattori saranno inseriti in una apposita lista che pubblicheremo su questa pagina del sito ed alla fine sarà prodotto un rendiconto dell'utilizzo delle somme raccolte.Ringraziamo tutti anticipatamente.

(Tratto dal sito del CPGA di Mario Miconi)

ELENCO BENEFATTORI

venerdì, febbraio 13, 2009

GRANDISSIMO MARCO!!!! MEDAGLIA D'ARGENTO AI CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2009


Marco Maroncelli al suo esordio nella categoria senior dopo una lunga serie di eliminatorie conquista un meritatissimo secondo posto nella 3 giri sprint, una gara dura e piena di imprevisti che ha dominato con la tranquillità acquisità in anni di competizioni culminate nel 2008 con il risultato più ambito, una medaglia d'oro ai Campionti del Mondo nella categoria juniores.






venerdì, gennaio 16, 2009

EFFETTI DELLO SPORT

Dopo un duro allenamento........ tutti con la lingua fuori per lo sforzo........... ma il sorriso sempre sulle labbra e tanta voglia di scherzare.
QUESTO E' LO SPIRITO DEI RAGAZZI DEL C.P.G.A.





mercoledì, dicembre 31, 2008

domenica, ottobre 26, 2008

Amicizia ed Armonia.... oltre l'agonismo

Finché abbiamo dei ricordi, il passato dura.
Finché abbiamo delle speranze, il futuro ci attende.
Finché abbiamo degli amici................................
come potrebbe concludersi questa frase?
Sarebbe carino inventare ognuno la sua conclusione inserendo il finale in un commento.
Proviamo?









mercoledì, settembre 10, 2008

La leggenda del Figlio del vento

Il figlio del Vento

C'era una volta.... il Vento del Nord che aveva uno splendido figlo, luminoso e candido come il mondo di ghiaccio che abitava, da quando il gelido vortice del padre lo aveva generato. Come tutti i giovani lui desiderava viaggiare e misurare il creato con i suoi pattini; chiese allora al Vento del Nord che gli lasciasse visitare la terra degli uomini.
Il Padre acconsentì, ma lo mise in guardia:- sei troppo diverso da ciò che la mente umana è abituata a figurarsi, da ciò che i loro occhi possono percepire. Bada che gli uomini non potranno sostenere la tua velocità.- il giovane si avventurò sulle estreme terre di Abruzzo presso la corte del Cavalier Miconi di cui divenne presto il prediletto, e queste terre trovò belle e degne del suo passaggio e pure gli uomini che le abitavano parvero a lui creature gentili (con le dovute eccezioni :-)). E si addolorò, il figlio del Vento per la sorte degli umani che cadevano a terra abbacinati, quando come un fulmine passava loro vicino.
Tornò al mondo dei ghiacci, allora, chiedendo aiuto al padre, poiché desiderava ancora viaggiare per la terra degli uomini d'Abruzzo, ma senza recare loro danno. E il Vento del Nord accolse le sue preghiere e lo mutò, soltanto un poco, dando lui un'apparenza sempre colma di bianco splendore, ma tollerabile per gli uomini che si fossero trovati a guardarla. Così ecco, che il figlio del Vento tornò sulle estreme terre d'Abruzzo
nelle spoglie di Gregory Duggento il leggendario Campione del mondo della velocità estrema che ancora una volta è salito con merito e di diritto sul suo trono.

domenica, luglio 20, 2008

TORTOROLLER 2008

CHIARA LUCIANI
GABRIELE MICONI
MATTIA TOMEI
BRAVISSSIMI!

















mercoledì, luglio 09, 2008

domenica, giugno 08, 2008

Aggiornamenti..................

XI Memorial 'A. Campitelli' - Coppa Maxicar - Trofeo città di Civitanova

CIVITANOVA MARCHE (MC) - 31 maggio 01 giugno 2008

Buoni i risultati degli atleti del C.P.G.A. al Trofeo Città di Civitanova Marche. Questa è una gara di transizione di alto livello dove gli atleti testano la loro forma in vista dei Campionati Italiani Pista e per il migliori delle convocazioni in nazionale per le trasferte europee e mondiali.

Miglior piazzamento per il bravissimo Mattia Tomei secondo classificato nella gara 800 in linea della categoria Esordienti. Manca solo di un soffio la prima piazza ma convince tutti sull'ottimo stato di forma.

Stessa categoria al femminile Chiara Luciani si ferma ai quarti dopo una batteria disputata forse da parte delle avversarie con un accento di agonismo di troppo sfociato in uno spintone, ma come suol dirsi anche quello è mestiere. Categoria Ragazzi maschi eccellente Corrado Lelly terzo classificato nella 300 sprint. Ragazzi femmine strepistosa Clarissa Gola terza classificata nella 3000 in linea e Giulia Lauri sesta nella 300 sprint. Allievi femmine Cecilia Romito settima nella 500 sprint, Camilla Marchetti ottava nella 5000 a punti e Clara Valeri quattordicessima nella stessa gara.


dalla sinistra
Giulia - Mattia - Io - Chiara

CAMPIONATI ITALIANI STRADA ASSOLUTI e di CATEGORIAPIOMBINO - PIAZZA DELLA COSTITUZIONE

Grande esordio a livello nazionale del CPGA; i Campionati Italiani su strada di Piombino portano due autografi quello di Duggento e dell’esordiente velocista Lotto. Nella prima giornata, quando si è corso sull’asciutto, sono arrivati i 2 titoli Italiani nelle gare a cronometro, il primo di Simone Lotto sui 200 con il tempo di 17,90 e subito dopo quello del ritrovato Gregory Duggento che copre la stesa distanza in 17,06. Venerdì, sabato e domenica si è corso sotto la pioggia o sul percorso, circuito di Piazza della Costituzione, bagnato o comunque sempre umido con gravi problemi per i nostri atleti non abituati a tali condizioni di gara. Altro atleta del CPGA che si è messo in evidenza e stato Leli Corrado, categoria ragazzi, 13 anni, si è classificato 5° nei 200 crono con il tempo di 20,13 e 4° nei 300 sprint in 29,48, superando una quantità di concorrenti, ben 51, a livello fisico, molto più prestanti di lui. Con 882 punti il CPGA ha piazzato L’Aquila al 6° posto assoluto nel ranking della classifica nazionale del campionato Italiano di corsa su strada riservato alle categorie ragazzi, allievi, juniores e seniores su un totale di 117 associazioni partecipanti. Campionato vinto dalla Pattinatori Sambenedettesi, al secondo posto il Cassano D’Adda, al terzo Cardano in Line, al quarto la Soc. di Bellusco ed al quinto lo Skating club Comina. Per quanto concerne le Associazioni della regione Abruzzo che hanno partecipato al campionato italiano il Rolling Pattinatori Bosica si è piazzato al 10° posto con 742 punti, il CUS Patt. L’Aquila si è classificato 31° con 387 punti, il Centro Sportivo Pattinaggio Pescara al 35 posto con punti 347, il DLF Pescara al 45° posto con 259 punti, gli Scoiattoli Giallorossi Giulianova all’82° posto con 60 punti e la Roller Skating Avezzano al 99° posto con 17 punti.Il CPGA Pattinaggio L’Aquila ha partecipato con 12 Atleti ed ha presentato 2 squadre di Americana (Staffetta), la prima nella categoria Allievi Femmine e la seconda in quella Seniores maschi. La prima, composta da Marchetti Camilla, Valeri Clara e Cecilia Romito, si è classificata all’ottavo posto su 21 squadre partecipanti nella distanza dei 3000 mt., mentre quella dei seniores, composta da Ruggiero Tiziano, Gola Manfredi e Lotto Simone, si è classificata al 9° posto su 16 squadre partecipanti sulla distanza dei mt. 5.000..

domenica, maggio 11, 2008

REGIONALI STRADA 2008 GIOVANISSIMI-ESORDIENTI

Si sono svolti ieri a San Demetrio in provincia dell'Aquila i Campionati Regionali Pista per le categorie Giovanissimi ed Esordienti. Veramente bravi tutti i mini atleti del C.P.G.A. come dimostrano le foto dei podi conquistati. Siamo riusciti ad andare a medaglia quasi in tutte le categorie maschili e femminili ad esclusione della categoria Giovanissimi femmine dove le bravissime rappresentanti al loro esordio nel settore agonistico hanno mancato il podio solo per un soffio.

In questa foto sono premiate le protagoniste della categoria Esordienti femmine dove rispetto ai Regionali Pista di sabato scorso la Ticchiarelli rimane sempre terza mentre le sorti delle due prime piazze si sono invece ribaltate. La nostra bravissima Chiara Luciani al suo primo anno nella categoria Esordienti aveva prevalso su pista nei confronti della Marini grazie ad una tecnica eccellente, ha dovuto però cedere il passo su strada dove la prestanza fisica della stessa Marini, di un anno più grande, ed un percorso con lunghi rettilinei che lasciava poco spazio alla tecnica, hanno fatto un pur leggera differenza.

Nella foto in alto vediamo premiato per la categoria Esordienti maschi il nostro bravissimo Mattia Tomei che ha riconfermato le sue ottime qualità atletiche riuscendo anche su strada a conquistare una meritatissima terza piazza dopo l'argento su pista della scorsa settimana.

In questa foto la premiazione della categoria Giovanissimi maschi dove il nostro eccellente Filippo Lely reduce da una influenza che lo ha costretto una settimana a letto riesce lo stesso ha conquistare una meritatissima seconda piazza.
Seguiranno a brevissimo la pubblicazione di altre foto e commenti sulla manifestazione....

sabato, maggio 03, 2008

REGIONALI PISTA 2008 GIOVANISSIMI-ESORDIENTI

CHIARA LUCIANI CAMPIONESSA REGIONALE a CRONOMETRO



MATTIA TOMEI med. d' ARGENTO 800 IN LINEA



LELY FILIPPO med. d' ARGENTO 400 IN LINEA



GABRIELE MICONI med. di BRONZO gara a CRONOMETRO

Si sono svolti ieri a Sambuceto in provincia di Chieti i Campionati Regionali Pista per le categorie Giovanissimi ed Esordienti. Dopo un duro lavoro invernale i nostri piccoli atleti erano pronti per ricevere il giusto riconoscimento per i tanti sacrifici sostenuti. E così è stato!

Nella categoria Giovanissimi 400 in linea si è classificato al secondo posto Filippo Lely sfiorando il podio per un soffio. Nella categoria Esordienti maschi gara a cronometro con atleti contapposti si sono classificacati rispettivamente al 3° e 4° posto Gabriele Miconi e Mattia Tomei ed al 13° posto Colabianchi Emanuele. Stessa categoria gara 800 in linea Mattia Tomei medaglia d'argento, Gabriele Miconi 4° classificato e Colabianchi Emanuele 13°.

Nella categoria Esordienti femmine pur essendo un primo anno si imposta nella gara a cronometro ad atleti contapposti Chiara Luciani laureandosi Campionessa Regionale. Nella stessa categoria gara 800 in linea Chiara Luciani dopo una partenza non troppo fortunata è riuscita a rimontare guadagnando la medaglia d'argento.

Meritano menzione d'onore al loro esordio in gara Granata Chiara, Giuliani Alessia, Cianfrini Irene, Toscanelli Valeria, Tempesta Claudia, Tempesta Michela e Filippi De Santis Susanna che per la bravura dimostrata fanno tutte ben sperare per il futuro del pattinaggio aquilano.

Per quanto riguarda la classifica per società il C.P.G.A. si è classificato al secondo posto con 50 punti dietro al A.S.D.ROLLING PATTINATORI D. BOSICA con 73 punti e davanti al C.U.S. L'AQUILA A.S.D. con 41 punti, al A.S.D.SCOIATTOLI GIALLOROSSI GIULIANOVA con 37 punti, A.S.D.TORTOROLLER 27 punti, A.S.D.C.SPORTIVO PATT.GIO PESCARA con 23 punti, A.S.D.PATTINATORI SAMBUCETO con 18 punti, A.S.D.D.L.F. PESCARA con 16 punti ed al ASD ROLLER SKATING AVEZZANO con 12 punti.
Prossimo appuntamento
CAMPIONATI REGIONALI STRADA
10 MAGGIO SAN DEMETRIO